Coppa Europa di Marcia 2015 – 10 km Junior maschile e femminile

I “ragazzi” della nazionale italiana hanno già una buona esperienza anche a livello internazionale. Nella gara femminile junior Noemi Stella (A.S.D. Atletica Don Milani) non arriva certo priva di esperienza, ha già partecipato alla Coppa Europa di marcia in Slovacchia (Dudience 2013) da allieva dove giunse al traguardo in sesta posizione con l’ottimo tempo di 48:36 e non dimentichiamo anche la medaglia di bronzo conquistata da Noemi ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino nel 2014. Insieme a lei ci sono anche Eleonora Dominici (A.S.D. Acsi Italia Atletica) e Giada Francesca Ciabini (Atl.Empoli Nissan). La gara è dominata dalle due russe Klavdiya Afanasyeva, prima in 45:55 e Mariya Losinova seconda in 46:11, sul gradino più basso del podio la spagnola Pérez Mária in 47:08. L’atleta grottagliese è distante dal podio solo 11 secondi, giunge al traguardo in quarta posizione con il tempo di 47:19, in 8^ posizione arriva Eleonora Dominici con 48:46 e 16^ Giada Ciabini con il suo nuovo PB in 50:38.
La gara junior maschile è dominata dalla spagna. Sul gradino più alto del podio Garcìa Diego che vince in 40:38, al secondo posto il francese Jean Blancheteau in 41:11, terzo posto per l’altro spagnolo Pablo Oliva 41:19. Gli italiani: Gregorio Angelini (Alteratletica Locorotondo) giunge al traguardo in 11^ posizione in 42:42 (PB), 16° Gianluca Picchiottino (Atl Libertas Runners Livorno) in 43:26 e 34° posto per Stefano Chiesa (C.U.S. Torino) in 45:53. La gara a squadre è ovviamente dominata dalla Spagna, seguita da Francia e Germania. L’Italia si colloca al 5° posto della classifica, forse un po’ delusi dopo la medaglia d’argento dell’ultima edizione.

I risultati completi:

Add comment

Inserisci un commento